Prevenzione cardiovascolare: prospettive per gli integratori

Gli integratori offrono un'alternativa non farmacologica nella prevenzione cardiovascolare. Sentiamo cosa ne pensa il Prof. Roberto Volpe, Lipidologo, Nutrizionista e Ricercatore CNR.

di Redazione 26 Settembre 2017

Dal punto di vista delle sostanze nutraceutiche che riducano la pressione arteriosa e controllino bene la glicemia, ci sono alcuni studi, ma non così consistenti. Molti ricercatori, però, sono impegnati in questo campo proprio per offrire ai pazienti un’alternativa che non sia per forza farmacologica.


La riproduzione di questo contenuto è consentita previa autorizzazione della redazione ed esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte www.portaleintegratori.it

ASSOCIAZIONE ITALIANA LATTO-INTOLLERANTI ONLUS (AILI) rappresenta l’Associazione di riferimento per la categoria degli intolleranti al lattosio in Italia.

Vitafoods Europe è il più approfondito evento dedicato al mondo della nutraceutica. Nel 2017 ha ospitato 1.100 espositori e 21.000 visitatori.

Seguici sui nostri social: