Perché la vitamina D è utile a ossa e denti?

La vitamina D svolge un ruolo fondamentale nel corretto sviluppo di denti e ossa. Ne parla il Dottor Francesco Di Pierro, esperto in Nutraceutica.

di Redazione 13 Ottobre 2017

Ossa e denti sono tessuti duri perché contengono calcio e fosforo, i quali vengono introdotti nel nostro organismo attraverso la dieta. Il problema è che poi abbiamo difficoltà ad assorbirli, quindi una volta arrivati nell’intestino, se non si attuano dei meccanismi molto particolari, li perdiamo con le feci.

La funzione della vitamina D

La vitamina D è quella sostanza che invece consente al nostro organismo di assorbire, con alta efficienza, sia il calcio che il fosforo e quindi di strutturare in maniera ottima e mineralizzante ossa e denti. È dunque assolutamente imprescindibile avere nel nostro organismo la vitamina D3 perché, altrimenti, non avremmo ossa e denti ben strutturati.


La riproduzione di questo contenuto è consentita previa autorizzazione della redazione ed esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte www.portaleintegratori.it

ligatender

ASSOCIAZIONE ITALIANA LATTO-INTOLLERANTI ONLUS (AILI) rappresenta l’Associazione di riferimento per la categoria degli intolleranti al lattosio in Italia.

Vitafoods Europe è il più approfondito evento dedicato al mondo della nutraceutica. Nel 2017 ha ospitato 1.100 espositori e 21.000 visitatori.

Seguici sui nostri social:

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK